Quante volte abbiamo sentito recitare l’antico proverbio: “Il Mattino ha l’oro in bocca“?
Ma esattamente cosa vuol dire?

Il significato del modo di dire “Il mattino ha l’oro in bocca” riguarda le prime ore della giornata e ci consiglia di sfruttarle a pieno in quanto è il momento del giorno in cui rendiamo meglio in attività che richiedono concentrazione come studio e lavoro.

Il suggerimento è quindi quello di cominciare la tua giornata all’insegna dell’energia, per riuscire a centrare i tuoi obiettivi.

Il segreto per avere delle giornate realmente produttive e di successo è iniziarle nel modo corretto. Potrebbe sembrare incredibile ma sono proprio le prime azioni che compi ogni giorno a gettare le basi che ti porteranno a dei risultati straordinari.

Come puoi fare dunque? Ecco alcuni metodi consigliati direttamente da straordinari imprenditori che hanno imparato a cominciare la giornata nel modo giusto.

1. Prepara la tua “To do list” prima di andare a dormire

barbara corcoranBarbara Corcoran, fondatrice del gruppo Corcoran (patrimonio stimato attorno agli 80milioni di dollari), racconta di iniziare la giornata praticando un’ora di attività fisica in palestra e un’ora di jogging, a giorni alterni. Arrivata in ufficio, segue il programma descritto nella lista di cose da fare preparato la sera prima: determina quali sono le sue priorità e comincia facendo quelle cose per prime. La giornata, se non è pianificata, tende a sfuggire dal proprio controllo e questo semplice accorgimento ci permette di completare le task più importanti.

2. Riempi il serbatoio di energie

Tim Draper, socio fondatore della leggendaria Venture Capital DFJ, rivela la sua routine mattutina: “Mi alzo molto presto e vado a giocare per un po’ a basket, così inizio la mia giornata con il pieno di endorfine. Dopo una doccia rinvigorente faccio una colazione costituita da tre uova (le proteine mi aiutano a concentrarmi).

Successivamente controllo e svuotare la mia casella di posta per due motivi:
1) rimuovere degli eventuali impedimenti che potrebbero rallentare il mio team;
2) iniziare la giornata stando al passo con tutte le sfide che mi troverò di fronte.
Durante il tragitto casa-ufficio rifletto sulle cose che devo fare e poi comincio ad affrontare la giornata, con il pieno di energie e concentrazione”.

3. Adatta la routine alla tua personalità

La maggior parte delle persone ha un tratto dominante della propria personalità, può essere la propensione all’azione, all’interazione sociale o emotiva, oppure alla praticità. Conoscere il timbro della propria personalità, permette di determinare la migliore routine” sono queste le parole del mental coach Tai Lopez.

Tai Lopez

  • I tipi pratici vogliono una routine quotidiana altamente strutturata, le persone d’azione hanno bisogno di varietà. Io pratico jogging – racconta Lopez – escursioni e anche arti marziali, alternando le attività. Ho sempre letto diversi tipi di libri, non solo quelli dedicati al business.
  • I tipi sociali, hanno bisogno di una routine quotidiana costruita intorno alle persone.
  • Al contrario il tipo emotivo è sensibile e tende ad essere più introverso, quindi la loro routine dovrebbe puntare sullo stare in tranquillità e dedicarsi all’introspezione.

Alla base di una buona routine di successo c’è la dedizione: adattarsi al proprio programma mattutino (cercando di seguirlo alla lettera) determinerà il livello di successo nella tua vita.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here